Alicante Bouschet

Quantità:
Prezzo unitario 3.99 € sconto 0 %
Prezzo: 3.99
IVA inclusa

[Tabella dei prezzi]

Alicante Bouschet

Origini

  • La varietà è stata costituita in Francia da Henry Bouschet nel 1855 incrociando Grenache x Petit Bouschet.
  • È diffusa in Francia, Spagna (Garnacha Tintorera), in Toscana, Sardegna e Sicilia.

Caratteri ampelografici:

  • La varietà è abbastanza omogenea, le differenze più importanti si riscontrano per forma e grandezza del grappolo e per produttività.
  • Germoglio ad apice lanuginoso verde-biancastro, foglia media, trilobata a forma triangolare con seno peziolare a lira più o meno chiusa.
  • Pagina inferiore lanuginosa.

Grappolo

Grappolo medio, conico tendenzialmente compatto.

Acino

Acino medio, con buccia spessa, polpa colorata.

Attitudini colturali:

  • Vitigno di vigoria media con portamento della vegetazione eretto.
  • Si adatta bene a terreni da sciolti ad argilloso-calcarei e ad ambienti caldi o temperato caldi.

Allevamento e potatura:

  • Predilige forme di allevamento di media espansione con potatura media o corta.
  • Produzione: buona.

Fenologia

  • Epoca di germogliamento: media.
  • Epoca di maturazione: medio-precoce.
     

Sensibilità alle malattie e alle avversità:

Sensibile all’escoriosi, alla peronospora e ai fitoplasmi della vite.

Potenziale enologico:

Barbatelle innestate prezzi: Alicante bouschet è utilizzato in taglio con altri vini per apportare colore in quanto in purezza manca di finezza, eleganza ed evidenzia notevoli carenze nel profilo aromatico e polifenolico.

Cloni in moltiplicazione:

Cloni francesi: Inra-Entav 803

Altre piante di vite: