Macabeo - Innesti di barbatelle

Quantità:
Prezzo unitario 3.99 € sconto 0 %
Prezzo: 3.99
IVA inclusa

[Tabella dei prezzi]

Macabeo

Origini

Questa varietà di viti viene coltivata in Catalogna, Aragona, La Rioja, Castiglia La Mancia, Valenzia ed Estremadura. Nella Rioja è conosciuta con il nome di Viura.

Descrizione:

  • Foglie Adulte: Grandi, con cinque lobuli.
  • Seno preziolare poco aperto o chiuso.

Grappoli

Molto grandi e compatti, con peduncolo corto.

Acini

Di dimensioni medio-grandi, con forma arrotondata e fiocine spesso. Molto uniformi. Poco pruinosi.

Fenologia:

  • Germogliazione: Medio-tardiva.
  • Maturazione: Tardiva
  • Ciclo Lungo.

Caratteristiche della Pianta Macabeo:

  • Portamento: eretto.
  • Vigore: Medio Alto
  • Fertilità: Alta
  • Produttività: Alta

Adattamento all’ambiente agricolo:

  • Il macabeo è una varietà rustica e adattabile, se ne deve evitare l’impiantazione in luoghi freschi e umidi come anche in terreni troppo secchi, in cui si mostra propenso all’avvizzimento, invecchiamento e caduta precoce delle foglie.
  • La sua elevata fertilità e l’alto rendimento consigliano sistemi di potatura corta.
  • Varietà sensibile al vento. In questo senso nella viticoltura del macabeo, risulta conveniente la forma di allevamento a spalliera.
  • Per ottenere una produzione di qualità è importante controllare il rendimento e l’eccesso di vigore, evitando tutti quei fattori che lo favoriscono: irrigazione, eccessiva concimazione azotata, sesti di impianti larghi, portinnesti vigorosi, ecc.
  • Allo stesso modo per ottenere vini di qualità, è importante la scelta della data di vendemmia ed un’attenta elaborazione della stessa.

Sensibilità a piaghe e malattie:

  • Molto sensibile alla botrite.
  • Sensibile agli acari, all’oidio e alla necrosi batterica.
  • Poco sensibile alla peronospora.

Caratteristiche enologiche del Macabeo:

  • Si tratta di una varietà polivalente.
  • A seconda delle condizioni di coltivazione, permette di ottenere bianchi secchi, spumanti e anche vini dolci naturali.
  • I vini secchi e gli spumanti sono leggeri, piacevoli, con acidità e zuccheri equilibrati e dal colore pallido. In zone e condizioni climatiche calde, la loro acidità diminuisce.
  • I vini presentano una bassa concentrazione di potassio, con livelli medi di acido tartarico e di acido malico.
  • La Viura è una varietà in cui predominano gli aromi floreali e fruttati che esprimono un’intensità aromatica media.
  • Occasionalmente il carico aromatico viene potenziato quando viene combinata con altre varietà.
  • Questi vini presentano bassi livelli di ossidasi, e dunque sono notevolemente adatti alla fermentazione e all’affinamento tradizionale in botte.
  • Molto coltivata nel Panedés, zona che si colloca nella provincia di Barcellona e Tarragona, è una delle varietà con cui si elaborano gli spumanti in coupage con la varietà xarel-lo e la parellada.

Altre piante di vite: