Pianta Alfonso Lavallée

Quantità:
Prezzo unitario 3.99 € sconto 0 %
Prezzo: 3.99
IVA inclusa

[Tabella dei prezzi]

Alphonse Lavallée Pianta

Origini

  • Fu ottenuto in Francia nel secolo scorso da una vivaista, pare incrociando il Bellino x il Lady Downes Seedling.
  • È conosciuto anche come Ribier, specie in California.

Caratteri ampelografici:

  • Germoglio ad apice espanso, un po’ tomentoso, verde-biancastro con orlo carminato, foglioline apicali un po’ piegate, verde chiaro con leggero tomento.
  • Foglia medio-grande, pentagonale, tri-quinquelobata, lembo di colore verde cupo, opaco, leggermente bolloso, spesso.
  • Seno peziolare a U-V poco aperto o chiuso.

Grappolo

Grappolo medio-grande, cilindricoconico, alato, giustamente spargolo.

Acino

  • Acino medio-grande, piuttosto sferico, di colore blu scuro uniforme. 
  • Buccia pruinosa ed abbastanza consistente.
  • Polpa mediamente croccante e succosa a sapore semplice, dolce, gradevole.

Caratteristiche fenologiche:

  • Epoca di germogliamento: media.
  • Epoca di maturazione: medio-tardiva.

Caratteristiche agronomiche:

  • Vigoria: buona.
  • Fertilità reale: 1,50.
  • Produzione: elevata.
  • Peso grappolo: 400-500 g.
  • Peso acino: 7-9 g.
  • Vinaccioli: 3,1 per acino.
  • Tenore zuccherino: 13-14%.
  • Acidità totale: 5‰.
  • PH: 3,35.
  • Resistenza ai trasporti: elevata.

Allevamento e potatura:

Si adatta alle diverse forme di allevamento purché espanse preferendo il tendone, la pergola e la spalliera anche come cordone speronato.

Sensibilità alle malattie e alle avversità:

  • Sensibile all’oidio e all’escoriosi e nella norma alle altre malattie e ai parassiti.
  • Evidenzia fenomeni di incompatibilità se innestato su Kober 5BB.

Giudizio complessivo:

  • Buona la resistenza ai trasporti e discreta alla conservazione.
  • È discretamente accettato sia sui mercati nazionali che esteri per il suo colore uniforme, la polpa croccante e il grappolo di dimensioni contenute.
  • La presenza di un numero di vinaccioli elevato non permette un gradimento più elevato da parte del consumatore.

Cloni in moltiplicazione:

Alphonse Lavallée Inra-Entav 319

Altre piante di vite: