Carignano

Quantità:
Prezzo unitario 3.99 € sconto 0 %
Prezzo: 3.99
IVA inclusa

[Tabella dei prezzi]

Carignano

  • Varietà coltivata nel Midi della Francia, in Corsica, Algeria, Marocco  in Spagna,  e Tunisia.
  • In Italia è diffusa.

Denominazioni in cui il vitigno è presente:

  • Autorizzato regioni: Lazio, Marche, Sicilia, Toscana,Umbria
  • Raccomandato regioni: Sardegna

Caratteri ampelografici carignano:

  • La varietà della vite carignano presenta al proprio interno una discreta variabilità dovuta alla presenza di biotipi più o meno produttivi con grappolo più o meno grande e differente vigore.
  • Germoglio espanso, aracnoideo, di colore verde-biancastro.
  • Foglia media o medio-grande, pentagonale, quinquelobata.
  • Seno peziolare a lira o ad U.
  • Pagina inferiore aracnoidea.
  • Lembo di medio spessore, piano. Grappolo medio, piramidale, alato (una o due ali), compatto o semicompatto.

Acino

  • Acino medio, ovoide;
  • Buccia di medio spessore, molto pruinosa.

Attitudini colturali:

  • Vitigno di vigore medio-elevato, vegetazione espansa.
  • Predilige terreni asciutti, poveri, anche sassosi.
  • È particolarmente resistente agli ambienti caldi e secchi.

Fenologia

  • Epoca di germogliamento: tardiva.
  • Epoca di maturazione: media.

Allevamento e potatura:

  • Vitigno rustico, si adatta alle diverse forme di allevamento dal Gobelet al Guyot, al cordone speronato.
  • Ottimali sono comunque i sistemi espansi con potature medio-lunghe.
  • Produzione: abbondante, a volte anche eccessiva, nel qual caso è necessario effettuare operazioni di prevendemmia.

Sensibilità alle malattie e alle avversità:

  • Sensibile a peronospora e molto sensibile all’oidio.
  • Normale sensibilità alle altre crittogame e ai parassiti.
  • Sfugge alle eventuali brinate primaverili grazie al germogliamento tardivo.

Potenziale enologico carignano:

  • Dà un vino di colore rosso rubino carico, ricco di corpo, alcolico, robusto.
  • Talora la tannicità è di particolare ruvidezza; utile pertanto il taglio e l’affinamento in botte.

Caratteristiche vino:

  • Il vitigno carignano dà un vino di colore rubino carico, brillante, tendente al violaceo.
  • Il profumo è vinoso, fruttato di mora di gelso, prugne e ribes, con sentori leggermente erbacei che si attenuano con la maturazione.
  • Il gusto è secco, caldo, sapido, pieno e persistente, leggermente tannico.
  • Si presta all'invecchiamento.

Cloni in moltiplicazione:

Cloni francesi: Carignano Inra-Entav 272.

Altre piante di vite: