Piante Regina

Quantità:
Prezzo unitario 3.99 € sconto 0 %
Prezzo: 3.99
IVA inclusa

[Tabella dei prezzi]

Piante Regina Varieta da tavola

Caratteristiche principali dell'uva Regina:

  • L'uva Regina è una delle varietà più note e apprezzate di uve da tavola in tutto il mondo.
  • Presenta grappoli di forma cilindrica e aleati che hanno un peso medio di circa 500 grammi.
  • La buccia soda racchiude una polpa croccante e succosa dal sapore dolce e aromatico.
  • Viene coltivata principalmente in terreni freschi ricchi di materia organica.
  • Le regioni del sud ne producono un maggiore quantitativo e le uve che immettono in commercio hanno un elevato grado di zuccheri.
  • L'uva Regina presenta un'elevata resistenza durante il trasporto.

Origine

  • È uno dei vitigni più antichi e diffusi fra le uve da tavola, motivo per cui ha assunto nel tempo tantissimi sinonimi.
  • È certamente di origine Orientale, forse della Siria, ma non si sa bene come e quando sia arrivato in Italia, forse in tempi antichissimi, anche anteriori all’era volgare.
  • Pochi vitigni possono vantare una simile anzianità di coltura ed un’area di diffusione così estesa, che si identifica in quasi tutti i paesi viticoli del Mediterraneo.
  • Fra tutte le tipologie di varietà di uva Regina, la migliore sia per sapore che per produttività è quella bianca. 

Sinonimi

  • È conosciuta come Pergolone in Abruzzo, Inzolia Imperiale in Sicilia, Menavacca in Puglia, Calabria e Campania, Dattier de Beyrouth in Francia, Afouz Ali o Bolgar in Bulgaria, Aleppo in Romania, Rasaki nelle isole dell’Egeo.
  • Viene commercializzata in tutta Italia e a seconda della zona di vendita, assume nomi diversi. 

Caratteri ampelografici:

  • Germoglio ad apice espanso-globoso, verde con orlo bronzato-rosato, foglioline apicali un po’ piegate, verdi-dorate, traslucide con sfumature bronzate-rosate, glabre.
  • Foglia media, pentagonale, tri-pentalobata con seno peziolare a U, lembo ondulato, quasi liscio, glabro, di colore verde chiaro.

Grappolo

Grappolo grande, lungo, piramidale o cilindrico, giustamente spargolo, alato con una o due ali.

Acino

  • Acino grande di forma ellittica.
  • Gli acini grandi dalla forma ellissoidale appaiono sempre turgidi al tatto.

Buccia

  • Buccia pruinosa, mediamente spessa di colore giallo dorato;
  • Polpa croccante, dolce a sapore neutro. La polpa è rivestita da una buccia dura che protegge l'interno da urti accidentali conservando invariate le caratteristiche organolettiche.
  • A maturazione avvenuta, i grappoli di questa varietà hanno un tipico colore dorato che tende quasi all'ambrato. 

Caratteristiche fenologiche:

  • Epoca di germogliamento: tardiva.
  • Epoca di maturazione: tardiva.  

La vendemmia viene portata a termine alla fine d'agosto ma se la stagione estiva è stata particolarmente calda, può essere anticipata anche di una settimana. 

Caratteristiche agronomiche:

  • Vigoria: buona.
  • Fertilità reale: 1,10.
  • Produzione: buona.
  • Peso grappolo: 600-700 g.
  • Peso acino: 7-9 g.
  • Vinaccioli: 2 per acino.
  • Tenore zuccherino: 15-16%.
  • Acidità totale: 5‰. PH: 3,32.
  • Resistenza ai trasporti: elevata.

Allevamento e potatura:

  • Esige forme di allevamento espanse. L'uva Regina bianca viene allevata seguendo la tecnica della pergola o del tendone.
  • Potatura lunga: La potatura viene mantenuta in ogni caso lunga per facilitare le operazioni di raccolta e consentire una buona esposizione dei frutti alla luce diretta del sole.
  • I grappoli sono voluminosi e non hanno bisogno di essere maneggiati con particolari cautele perché sono molto resistenti.
  • Sensibile a peronospora, oidio ed escoriosi.

Giudizio complessivo:

  • Ottima per il gusto, è accettata da una larga fascia di consumatori; resiste bene ai trasporti e sulla pianta.
  • La coltivazione viene effettuata su terreni molto ricchi di sostanze organiche e abbastanza freschi. 

Cloni in moltiplicazione:

Inra-Entav 966.

Altre piante di vite: